Vita da Mamma: Intervista a Emanuela Riolo

Intervista a Emanuela Riolo

In questa sezione del sito mi occupo di intervistare mamme italiane che vivono in UK. Sono interessata a condividere esperienze per incoraggiare e motivare altre mamme che si sentono spaesate, sole e demotivate.

Ed ecco la prima mamma che si e’ gentilmente offerta di essere intervistata: Emanuela Riolo. Lei gestisce un gruppo di mamme e papa’ italiani su Facebook.

2018-05-24 16.56.04.jpg

In quale zona abiti e da quanti anni vivi in UK?

Abito a Wimbledon.

Come mai ti sei trasferita dall’Italia? Qual e’ la tua storia?

Ho fatto l’erasmus nel 1999/2000 alla Bournemouth University e quando mi sono laureata dopo aver preso l’abilitazione mi sono trasferita a Londra, in un mese gia’ lavoravo a Mayfair. Poi mi ha seguita l’allora fidanzato (attuale marito) e dopo un paio di anni ho ricevuto un’offerta di lavoro a Malta molto allettante. Ci siamo spostati, dopo 3 anni con l’arrivo della nostra bambina siamo ritornati a Londra e da allora non ci siamo piu’ spostati.

Di cosa ti occupi? 

Architectural service e interior design (http://www.tctarchitecture.co.uk/)

Come sei riuscita a trovare altre mamme italiane?

Al parco, nei playgroup, a scuola…a messa!

Hai trovato difficoltà a gestire gravidanza e maternità in un paese straniero?

No.

Cosa ne pensi di Brexit? Hai qualche timore per quello che concerne la tua permanenza (e quella della tua famiglia) in UK?

Sinceramente non sanno cosa stanno facendo ne il perche’. non mi preoccupa a lungo termine ma a breve termine perche’ destabilizza non sapere quale sara’ il passo successivo.

Hai qualche consiglio per qualche mamma che si e’ appena trasferita, o ha intenzione di trasferirsi in UK?

Raccogliere informazioni, iscriviti a pagine fb e chiedere info e partire con tutti i documenti e certificati per iscrivere i figli a scuola.

Grazie mille Emanuela!

Se anche tu vuoi raccontare la tua storia, contattami o scrivimi una mail a ciao@mammadigitale.com

 

SaveSave

Rispondi